DOWNLOAD

ComunIcato Protocollo UP_FAIP_Gestori_self service_disabili_3.12.2019

Procotollo disabili_Dichiarazione Presidente FAIP_3.12.2019

Protocollo disabili_dichiarazione Presidente UP_3.12.2019

Slide-cartella-stampa.pdf

Promuovere e sostenere l’inclusione sociale, le pari opportunità e l’accessibilità ai servizi dei cittadini con disabilità anche presso gli impianti di distribuzione carburanti.

Questi gli obiettivi del Protocollo d’intesa sottoscritto oggi dalla Federazione delle Associazioni Italiane delle Persone con lesione del midollo spinale (FAIP Onlus), da Unione Petrolifera, in rappresentanza dei titolari degli impianti di distribuzione carburanti ad essa aderenti, e dai gestori rappresentati dalle Associazioni di categoria FAIB Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio.

I firmatari del Protocollo, che già oggi prestano grande attenzione ai cittadini disabili, si attiveranno per rimuovere eventuali ostacoli e/o barriere ai servizi offerti sulla rete carburanti facendo propri i principi indiscussi di non discriminazione e di pari opportunità.

A tal fine, negli impianti aderenti all’iniziativa, sarà fornita assistenza agli automobilisti disabili nel rifornimento di carburante anche presso le colonnine di distribuzione adibite al self-service, consentendo la pari opportunità di usufruire delle condizioni previste per tale modalità di rifornimento.

Il Protocollo d’intesa prevede che, a far data dal 1° febbraio 2020, gli impianti di distribuzione carburanti aderenti all’iniziativa, saranno caratterizzati da apposito logo (v. allegato), posto in maniera ben visibile, predisposto a cura dei titolari degli impianti stessi, in modo da consentire la rapida identificazione dei punti vendita ove è assicurata l’assistenza.

I firmatari si sono impegnati a dare la massima visibilità al protocollo sottoscritto.

Roma, 3 dicembre 2019